Abbinamenti di tendenza per il prossimo autunno

cintura inverno

L’ autunno ormai care donne è arrivato. Dite addio ai mini shorts, alle canotte, ai sandali gioiello estivi. È arrivato il momento di fare il cambio dell’ armadio e di rendersi conto se bisogna correre ai ripari con una bella seduta di shopping oppure se si può salvare qualcosa dalla scorsa stagione.

Noi vi vogliamo dare un piccolo aiuto dicendovi quali saranno gli abbinamenti perfetti per il prossimo autunno che, vi anticipiamo già, sarà ricco di colore.

Una cosa è importante da chiarire prima di passare alla lista segreta. Questo autunno vedrà molto il monocromo. Ovvero vestirsi dello stesso colore ma magari in sfumature diverse.

Ecco a voi ora la lista dei colori da abbinare.

  • Caramello. Il colore caramello, cosi caldo ed allo stesso tempo cosi autunnale. In tutte le sue sfumature che vanno dal mou, colore renna o marroncino chiaro ecco che diventa davvero perfetto soprattutto su soprabiti e capotti.
  • Rosso. Vi avevamo già detto che l’ autunno sarà colorato. E quale colore se non il rosso? E la regola base sarà che quando si indossa il rosso lo deve essere tutto, dalla testa ai piedi.
  • Color puffo. Ecco un altro colore primaverile che si trasforma e diventa anche invernale. Il color azzurro puffo sarà davvero di gran tendenza. Azzurro abbinato al bianco oppure al blu intenso. A voi la scelta.
  • Savana. Non è un colore ma è per farvi capire che le tonalità che richiamano il cammello, il leone, la tigre saranno davvero in.
  • Tartan. Ovvero la fantasia scozzese per eccellenza. Può essere sia nel classico rosso e verde oppure in tonalità originali come bianco e azzurro, che è un abbinamento di colori già citato qui sopra.
  • Nero. Il nero in tutte le sue sfumature e in tutti i tessuti possibili. Il look total black sarà davvero glamour.
  • Rosa fucsia. Osate un total look rosa fucsia come se foste una barbie. Un altro anno magari sarebbe stato troppo ma in questo 2017 invece sarà di gran tendenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*