Avere mani perfette

mani perfette

Le mani, le nostre cari mani. Cosi tanto usate che meritano davvero tante coccole ogni giorno.

Le unghie poi sono fondamentali per far si che le nostre mani risultino sempre in ordine. A volte però le maltrattiamo. Le mangiucchiamo, le copriamo con smalti e gel. Insomma a volte non siamo cosi buone con le nostre unghie.

Come possiamo fare per avere unghie perfette e sane? Innanzitutto bisogna eliminare le cuticole.

Le cuticole non sono altro che le pellicine che si formano attorno all’ unghia. Tanto fastidiose quanto brutte da vedere. Come si possono togliere da sole senza dover ricorrere per forza all’ estetista? In realtà è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento.

  • Togliere lo smalto.
  • Mettete un olio specifico per cuticole cosi che intanto si ammorbidiscano e siano più facili da togliere.
  • Con un bastoncino di legno, che si trova ormai in commercio dappertutto, cominciate a spingere le pellicine verso l’ esterno cosi che si tolgano da sole. Non tagliatele mai, altrimenti cresceranno ancora più robuste e forti.
  • Immergete le unghie in una ciotola di acqua tiepida, olio di mandorle e succo di mezzo limone. Lasciatele cosi per 5 minuti. Questo oltre a rendere le unghie più pulite e bianche le renderà anche più forti e le pellicine tarderanno a tornare.

Come vedete non è poi cosi difficile. Questo è un procedimento che bisognerebbe prendere d’ abitudine. Non occorre farlo ogni giorno ma comunque quando si vede che è necessario non bisogna rimandarlo. Sono 10 minuti che possono però fare davvero la differenza sulle vostre mani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*