Avere un make up perfetto

make up inverno

Tutte le donne si truccano. Chi più chi meno ma comunque ogni donna ha a che fare con pennelli, fondotinta, ombretti, rossetti, mascara, matite e molto altro.

A volte però non si è molto pratiche, soprattutto all’ inizio o soprattutto se lo si fa poco.

In questi casi quindi per non evitare disastri o mascheroni ridicoli è bene procedere a piccoli passi e seguire dei piccoli consigli e delle piccole regole che vi possono davvero aiutare.

Innanzitutto vi vogliamo rasserenare dicendovi che non è necessario un tempo lungo per ottenere un ottimo risultato finale. Anzi se si impiega troppo tempo significa che forse si sta esagerando e il troppo non è mai bello da vedere, anche perchè la tendenza di quest’ anno è proprio un trucco il più naturale possibile.

Detto questo procediamo con il darvi i giusti consigli per far si che anche se non siete grandi esperte il trucco sia perfetto.

  • Cura. Sembra quasi scontato ma è meglio dirlo. Il trucco comincia ancora prima di metterlo. Infatti se si vuole un ottimo risultato bisogna prima di tutto avere cura della propria pelle. Pulite a fondo e mettete una crema idratante cosi che la vostra pelle sia in salute.
  • Correttore. Dopo aver pulito e idratato la pelle passate al correttore da mettere dove c’ è qualche imperfezione e sulle occhiaie. Usate la tonalità giusta.
  • Primer. Ed eccoci al primer che poche usano ma che è fondamentale.
  • Fondotinta. È ora arrivato il momento del fondotinta che deve essere specifico per il vostro tipo di pelle e del colore giusto. Va messo dall’ interno all’ esterno con un pennello o con le dita.
  • Cipria. Serve a fissare il tutto ma ricordate che va messa solo sul punto T.
  • Blush. Infine il blush per dare un po’ di luce e colore alle gote.

Questa era per la base trucco. Ora passiamo agli occhi.

  • Primer. Ebbene si anche prima dell’ ombretto va messo il primer. L’ ombretto resisterà di più e sarà anche più omogeneo.
  • Ombretto. Ora procedete con i vostri pennelli e l’ ombretto che avete scelto.

Non prendete paura se all’ inizio vi sentite goffe. Più si fa pratica e più verrà facile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*