Capelli rossi: mantenere il colore

capelli colorati

I capelli rossi sono davvero molto belli e sempre più ricercati dalle donne. Soprattutto negli ultimi anni in cui il rosso ha preso ormai diverse sfumature e tonalità.

Il rosso però per quanto bello è anche molto difficile da mantenere. Infatti già dopo qualche lavaggio diventa via via sempre più spento portando cosi o a ricorrere troppo spesso al parrucchiere o a trovarsi per un periodo di tempo con capelli dal colore rosso spento.

Insomma non è davvero una bella situazione.

Ecco quindi che se amate particolarmente questo colore sarete felici di sapere che ci sono piccole strategie che vi possono aiutare a far fronte a questi problemi e quindi a mantenere il più a lungo possibile il rosso vivo che tanto amate.

Vediamo insieme quindi quali sono queste piccole accortezze da seguire.

Lavaggi. Non lavate troppo spesso i capelli. Non è necessario infatti lavarli sistematicamente ogni giorno. Questo vale sia per i capelli rossi ma anche per i capelli naturali. Pulizia si ma con la giusta valutazione. Tre volte alla settimana è la quantità più che ottimale.

– Sole. Purtroppo care donne il sole è nemico del colore rosso. Infatti li schiarisce davvero molto e non va a braccetto con questa tonalità.

– Prodotti. Usate sempre prodotti indicati per capelli colorati.

– Acqua fredda. Il calore apre le cuticole del capello che quindi perde il colore. Usare acqua fredda evita questo passaggio mantenendo cosi più a lungo la tintura.

– Balsamo. Usate un balsamo colorato. Non rovinano i capelli e li potete usare anche ogni 10 15 giorni cosi da dare un tocco di colore ogni tot giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*