Come avere sopracciglia perfette

sopracciglia perfette

Le sopracciglia a volte vengono messe in secondo piano e si pensa che non abbiano grande importanza. In realtà la loro cura è estremamente importante per valorizzare l’ occhio e il viso. Infatti delle sopracciglia incolte e non curate possono far apparire il viso meno armonico.

Seguendo delle semplice regole basilari si possono avere perfette e della linea giusta per il proprio viso anche senza ricorrere necessariamente all’ estetista risparmiando cosi tempo e soldi.

Vediamo insieme come fare.

Innanzitutto dovete posizionarvi di fronte allo specchio con una matita in mano. Ora guardatevi e dovrete disegnare delle linee dritte che saranno fondamentali per capire quanto lunghe devono essere le vostre sopracciglia, quanto folte e la linea perfetta.

Bene. Allora le tre linee da fare dovranno partire sempre ed esclusivamente dall’ esterno della narice. Partendo da li dovrete fare una linea che collega quel punto ai punti A, B e C.

Il punto A delinea l’ inizio del sopracciglio e lo dovrete segnare in linea con l’ inizio dell’ angolo interno dell’ occhio.

Il punto B invece delinea la curvatura del sopracciglio che a preferenza puo essere più ampia o meno, l’ importante è che si trovi in quel punto e si trova in mezzo alla pupilla quindi la linea deve passare per quella parte e si trova comunque sempre a tre quarti della lunghezza del sopracciglio.

Il punto C invece passa per l’ angolo esterno dell’ occhio e delimita la fine del sopracciglio, ovvero il limite da non oltrepassare.

Queste diagonali che passeranno lungo i tre punti chiave appena elencati saranno davvero molto utili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*