Diana drogata: una prima notte di nozze particolare?

Diana drogata

Diana drogata: secondo le indiscrezioni, fu una prima notte di nozze particolare quella della principessa triste

Il 29 luglio del 1981 aveva luogo il matrimonio tra il principe Carlo e Lady Diana: un matrimonio che, come è noto, è stato molto travagliato ed ha portato nella duchessa di Galles una tristezza ed una malinconia molto forti, tanto da farle “meritare” l’appellativo di “principessa triste”.

Diana drogataLe nozze portarono alla nascita di William prima e di Harry poi, ma Carlo non nascose mai di non essere innamorato di Diana, bensì di Camilla, che dopo diversi anni dalla morte della principessa divenne sue moglie. Con Camilla, Carlo tradì ripetutamente Diana, che mostrò sempre una grande sofferenza per questo e cercò tuttavia di resistere ad una situazione difficile e pesante come quella che le era accaduta.

Tuttavia, alcune recenti indiscrezioni parlano di un fatto sconvolgente, se fosse vero: pare infatti che la principessa triste vivesse con un atroce dubbio, quello di essere stata drogata in quella che fu la sua prima notte di nozze. Secondo alcune indiscrezioni (ne parla in particolare il libro Prince Charles: The Passions and Paradoxes of an Improbable Life), pare che Lady Diana pensasse che quella notte era successo qualcosa di strano.

In particolare, secondo quel libro, Diana pensava di essere stata drogata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*