Extension per capelli

Extension per capelli

Un look diverso in poche mosse, una voglia irrefrenabile di avere una chioma fluente, lunga e curata. Il desiderio di capelli lunghi come erano prima di quel taglio corto, un bob scalato che ti ha regalato tantissime emozioni ma che ora ti è venuto a noia…

E la mezza misura si sa, non piace molto alle donne. O tutto o niente, insomma. Ma come fare per avere i capelli lunghi? Inutile usare prodotti che promettono di farteli crescere nel giro di un paio di mesi.

L’unica soluzione possibile sembra quella essere delle extension, che ti permettono di cambiare look e di esibire una chioma bella e fluente!

I metodi per attaccare le extension ai capelli sono tanti e diversi.

Extension con cheratina Le extension con cheratina sono quelle che garantiscono una durata maggiore per ogni tipo di acconciatura o taglio. Possono durare anche 5 mesi e alcune ciocche saranno più resistenti di altre.

Le ciocche di capelli vengono attaccate su quelli naturali utilizzando la cheratina riscaldata con un ferro apposito.

Se eseguite da un professionista, le extension risultano naturali e la colla invisibile.

Dopo diverso tempo è consigliato lasciar respirare i capelli, togliendole per qualche mese. La cheratina si scioglie con un acido specifico.

Prima di applicare le extension è bene valutare se il proprio capello le può tollerare perché le extension con cheratina possono rendere i capelli più fragili.

Le extension per capelli si possono applicare anche con clip. Si tratta di ciocche mobili che si possono togliere e applicare quante volte vogliamo.

E’ possibile anche applicarle in casa, e con un po’ di pratica ottenere degli ottimi risultati. Le extension con clip non creano alcun tipo di problema e sono compatibili con ogni tipo di capello.

Non sono delle vere e proprie extension fisse, ma assicurano lo stesso risultato, soprattutto quelle con i capelli veri.

Le extension permettono di cambiare look, variare la lunghezza dei capelli a proprio piacimento come anche l’acconciatura.

Si prestano infatti sui capelli corti, lunghi, ricci e ai capelli colorati, come anche si possono applicare le extension colorate, ideali per una serata elegante oppure per avere un look diverso per un tempo limitato.

Come si fissano le clip? Il fissaggio è molto semplice trattandosi di piccole clip da sistemare sui capelli naturali.

Extension clipsLe “pinzette” (clips) sono fatte con materiale di ottima qualità, di tipo anallergico, spesso rivestite di tessuti morbidi e delicati, così che il loro aggancio non provoca danni alla capigliatura.

Inoltre non sono visibili, infatti le clips si posizionano nella parte interna delle fasce, quindi le extension riescono a mimetizzarsi perfettamente con i capelli naturali.

Il fissaggio è a tenuta forte e se volessimo però cambiare la nostra acconciatura, in pochi attimi ne abbiamo una totalmente nuova. Tanti vantaggi indiscutibili!

Le extension con clips permettono cambiamenti delle acconciature e si possono indossare solo quando si desidera.

Se si vuole utilizzare le extension quotidianamente è preferibile scegliere quelle costruite con capelli naturali, che hanno un costo uguale o di poco superiore a quello delle extension permanenti (fisse).

L’alternativa più economica è rappresentata dalle extension a clip in fibra sintetica di qualità ridotta.

Meno frequenti ma considerate da molte donne vi sono anche le extension cucite, mediante una tecnica di tessitura per cucire le ciocche ai capelli veri. I capelli non vengono danneggiati in alcun modo e una volta tolte le ciocche possono essere ri-utilizzate.

Un’altra tecnica è quella che si chiama extension con micro-ring, e che utilizza un anellino da inserire nella ciocca vera e che serve ad attaccare le ciocche ai capelli.

E’ un metodo per niente invasivo ma non di lunga durata (circa un mese). Si possono, però, riutilizzare.

E poi abbiamo le extension con il bi-adesivo: una tecnica abbastanza nuova e ancora poco diffusa, che prevede l’applicazione della ciocca alla radice dei capelli per mezzo di strisce bi-adesive.

Il risultato garantisce un effetto naturale ed innocuo per i capelli che non vengono danneggiati. La loro durata è di circa 2 mesi. E’ possibile scegliere fra quelle in fibra sintetica oppure quelle con i capelli naturali.

Certamente i vantaggi delle extension fisse con i capelli veri sono dati da un effetto molto più naturale; dalla possibilità di riutilizzarle più volte; le fibre sintetiche tendono ad annodarsi di più rispetto al capello vero; è possibile pettinare i capelli lunghi come si desidera.

I prezzi delle extension variano in base al produttore, alla colorazione, se sono mosse o lisce, al parrucchiere.

Un prezzo di massima va dai 3 ai 5 euro a ciocca.

Per riempire completamente la testa di ciocche si stima che servano attorno dalle 80 alle 100 ciocche. Il prezzo totale può variare dai 300 ai 500 euro.

Come abbiamo già avuto modo di precisare, la durata delle extension varia in base al tipo di applicazione. Le più resistenti sono quelle applicate con la cheratina (anche oltre i 5 mesi). Le altre applicazioni durano circa un paio di mesi.

Come curare le extension?

Per i lavaggi adoperate uno shampoo neutro.

Per evitare la formazione di nodi non lavate i capelli a testa in giù. Pettinate i capelli prima di lavarli; non superate i 2-3 lavaggi a settimana; applicate periodicamente una maschera idratante su tutta la lunghezza della chioma; usate spazzole morbide per non rischiare di strappar via le extension; pettinatele più volte al giorno mantenendole con la mano per non tirarle via; asciugate le extension come capelli naturali.

Extension per capelli ricci

Chi ha capelli ricci trova utile ricorrere all’uso e all’applicazione di extension per il fatto che il capello riccio tende ad incresparsi e a spezzarsi molto facilmente. Inoltre un capello mosso se non curato e mantenuto elastico può essere poco voluminoso.

Extension capelli ricciE’ possibile risolvere questi problemi proprio grazie all’aggiunta di ciocche mosse, ondulate. Le extension ricce solo una soluzione per chi ha i capelli ondulati e vorrebbe averli lunghi.

In commercio, infatti, esistono anche extension ricce, non sono solo lisce, ovvero extension fatte con capelli già ricci o mossi, ideali per chi ha i capelli mossi o ricci.

Le extension ricce esistono sia con cheratina che con biadesivo. 

E’ più difficile trovare capelli ricci naturali sul mercato e infatti le extension ricce vengono realizzate con capelli lisci o leggermente mossi ed in seguito sottoposto a permanente.

Se la lavorazione è ben fatta anche il riccio durerà a lungo senza rovinarsi, al pari di quelli delle extension lisce.

La scelta della qualità dei capelli è fondamentale soprattutto se si tratta di extension ricce! Il riccio delle extension, disponibili sia con cheratina che con biadesivo, si mantiene a lungo senza la necessità di ricorrere a trattamenti rivitalizzanti periodici.

Extension per capelli lunghi

Le extension sono adatte a tutti i tipi di capelli, non solo a quelli corti, per i quali è naturale ricorrere all’extension per allungarli, ma anche su capelli medio lunghi, per allungarli ancora di più.

Nel caso in cui, ad esempio, si abbia una capigliatura molto liscia e poco folta, senza volume, le extension sono adatte perché infoltiscono tutta la chioma o anche solo la frangia se si preferisce.

Con le extension non è infatti solo possibile allungare i capelli, ma anche agire sul volume. Con le extension, inoltre, possiamo creare delle mesciature e acconciature varie.

Extension per capelli colorati

Extension  colorateLe extension che applichiamo alla nostra capigliatura dovrebbero adattarsi a capelli dello stesso tono, ma c’è anche il caso in cui le extension siano di colore diverso rispetto a quello dei capelli veri. E l’effetto bicolore è ricercato in questo caso.

Se si vogliono adattare ciocche di capelli naturali o sintetici per allungare o dare volume alla capigliatura dello stesso colore dei propri capelli, è difficile trovarne adatte al tipo e al colore dei propri capelli per ottenere un risultato che sia il più naturale possibile.

Per quanto riguarda invece la colorazione dei capelli, si può ottenere con l’effetto shatush, una soluzione ideale per non decolorare i propri capelli.

Le extension colorate sono perfette per dare colore ai capelli evitando di aggredire e stressare la chioma.

Si può ricorrere anche a dei trattamenti speciali come balayage e shatush, meno aggressivi, ma che prevedono pur sempre di agire sul capello.

Mentre con le extension colorate evitiamo di ricorrere a trattamenti coloranti e otteniamo un ottimo risultato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*