Gli step per riparare i capelli daneggiati

colore dei capelli

I capelli colorati sono davvero bellissimi. La possibilità di scegliere e cambiare colore è sicuramente una cosa positiva per ogni donna.

Magari si è stanche di vedersi in un determinato modo, o magari in un determinato periodo della vita ci si sente diverse e il colore dei capelli è sempre la prima cosa che si pensa quando si decide di cambiare e di vedersi diverse.

Le tinture però si sa molto bene che rovinano i capelli. Certo al giorno d’ oggi esistono tinture sempre più delicate e naturali che salvaguardano la salute del capello ma comunque sia ogni trattamento è sempre uno stress per la nostra chioma e i risultati di questo stress alla lunga si vedono.

Ecco quindi che ci si ritrova ad avere una chioma danneggiata e cosa si può fare in questi casi?
Ci sono tre step che si possono fare comodamente a casa mentre si fa la doccia e ve li vogliamo svelare subito.

Stiamo parlando della nuova gamma di prodotti per capelli firmata Matrix. Questa nuova collezione utilizza una nuova tecnologia chiamata re-bond che sfrutta i legami tra gli aminoacidi per ricostruire il capello dall’ interno.

I prodotti sono tre ed ora ve li faremo conoscere.

– The rebond shampoo. Con acido citrico rimuove i residui sui capelli

– the rebond pre conditioner. Con acido maleico che nutre la fibra capillare fino in profondità riconnettendo cosi i legami danneggiati

– the rebond conditioner. Con taurina ed è praticamente il trattamento vero e proprio. Rinforza i legami dei capelli cosi ricostruiscono la loro struttura e la loro forza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*