Guida sui pennelli da make up

Ma voi o sapevate che ogni singolo prodotto di cosmesi e make up ha il suo specifico pennello? Se anche tu fai parte di quel gruppo che usa un pennello per tutto beh allora devi proprio leggere quanto segue.

I pennelli make up sono strumenti davvero indispensabili per ottenere un trucco finale perfetto. Molto spesso non otteniamo il trucco che desideriamo proprio perché sbagliamo pennello, inoltre dovete tenere presente che un pennello make up è anche molto più igienico delle dita e quindi la pelle può solo che trarne vantaggio. Ovviamente se il pennello è correttamente pulito.

Certo le mani sono molto più pratiche e soprattutto chi non ha una grande tecnica sono lo strumento migliore per truccarsi ma in realtà piano piano prendersi dimestichezza con i pennelli vi renderete conto di quanto facilitino il lavoro e di come il risultato finale sia di gran lunga migliore.

Vediamo insieme tutti i vari pennelli make up che non devono assolutamente mancare nel vostro beauty case.

Partiamo dai pennelli per il viso:

  • pennello per fondotinta. Fatto a lingua di gatto con setole larghe e piatte
  • pennello correttore. Perfetto per coprire eventuali imperfezioni ed occhiaie è come il precedente ma più piccolo
  • pennello per polveri. Ovvero cipria e fard è molto grande e morbido
  • pennello blush. Morbido e tondeggiante
  • pennello bronzer. Più angolato del precedente

Pennelli per gli occhi:

  • pennello flat. Con setole corte per stendere l’ ombretto su tutta la palpebra
  • pennello sfumature. Forma arrotondata e setole più lunghe per sfumare perfettamente
  • pennello eyeliner. Setole sottili e angolato

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*