Harry Stiles e la carriera da solista

harry stiles

Gli One Direction sono uno dei gruppi emergenti più amati dai giovani, specialmente dalle ragazzine che sognano ad occhi aperti ad ogni nuova canzone e video del gruppo.

Uno dei protagonisti del gruppo, Harry Stiles, però ha deciso di fare un passo in avanti e di avviare una sua carriera da solista.

Proprio in questi giorni è uscito il suo primo album, si chiama Harry Stiles ed è composto da 10 canzoni. Il disco era tanto atteso dalla critica la quale è stata piacevolmente colpita. Le canzoni infatti mostrano un nuovo lato di Harry, un lato più maturo e profondo.

Le musiche hanno un grande percorso dietro, ci sono infatti influenze di Bowie e dei grandi Beatles.

Ci sono canzoni in cui si va da un motivo rock a pezzi acustici di grande rilievo.

Il produttore esecutivo è Jeff Bhasker, il quale ha lavorato anche con Pink, Alicia Keys, Bruno Mars, Ed Sheeran e altri.

Harry ha lanciato il suo nuovo disco in alcuni programmi molto noti cantando la canzone: Sign of the time che è una delle punte di diamante del cd. Quando era uscita come singolo qualche mese fa infatti si era piazzata al primo posto in ben 84 paesi già dopo pochi giorni. Fu un gran successo vista anche la giovane età.

Il disco sembra promettere lo stesso successo, infatti in pochi giorni ha già fatto il boom di vendite, toccando i record della boy band di cui faceva parte.

A partire dal 19 settembre il giovane cantante comincerà un tour mondiale che lo porterà a Milano il 10 novembre. Il tour sicuramente sarà un grande evento per tutti i suoi fans e si prevede già un tutto esaurito in tutte le date.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*