I capelli perfetti se sei invitata ad un matrimonio

Budget matrimonio

Essere invitati ad un matrimonio è sempre una cosa eccitante e bella da affrontare.

Bisogna anche dire però che può essere particolarmente stressante in quanto si vuole apparire al meglio della nostra bellezza ma dall’ altra parte non si vuole nemmeno far passare in secondo piano la sposa.

Se dal punto di vista dell’ abito c’è meno rischio di sovrastare la sposa bisogna ammettere che spesso può capitare il contrario quando si parla di capelli.

Magari a volte si vuole optare per un’ acconciatura davvero stupenda e meravigliosa con il rischio cosi di avere i capelli più belli della sposa. Che c’è di male?  Beh, a dire vero il bon ton afferma che la sposa deve essere la regina in quel giorno.

Ma quindi come si può avere i capelli splendidi ed un’acconciatura perfetta senza però correre questo brutto rischio? Ve lo spieghiamo subito.

Prima di tutto c’è una regola da seguire: l’ acconciatura deve essere coerente con l’ abito ed il suo scollo e questo quindi lo dovete tenere sempre ben presente.

La tendenza base per quando si è invitati al matrimonio è sempre quella di optare per la sobrietà e per la raffinatezza. Ecco quindi che l’opzione perfetta è sempre quella dello chignon basso oppure i capelli sciolti con solo qualche ciuffo raccolto per dar più luce al viso.

Acconciature quindi molto semplici ma davvero eleganti e di buon gusto. Poi ovviamente potete optare per qualche fermaglio o qualche accessorio che dia un tocco in più ma sempre senza esagerare.

Abbiamo poi accennato allo scollo del vestito. Se lo scollo è sulla schiena e abbastanza profondo ecco che le alternative sono due: o capelli sciolti oppure uno chignon basso semplice se si ha una schiena molto bella. Se il vestito invece è molto accollato ecco che il raccolto è d’obbligo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*