I cropped pants: come indossarli

cropped pants

Quest’ anno tra le tante tendenze che ritornano dal passato vediamo fare capolino anche i cropped pants.

Avete idea di cosa sono? Magari ne avete anche un paio in armadio ma non sapete che si chiamano cosi.

I cropped pants non solo altro che dei normalissimi pantaloni larghi che però hanno una lunghezza minore, ovvero sono lunghi fino a metà polpaccio. Molto spesso sono anche a vita alta ma comunque ne esistono di diversi modelli.

I cropped pants sono davvero belli e comodi da portare ma sono altrettanto difficili da abbinare in maniera corretta e soprattutto non tutte possono permetterseli.

Infatti il fatto della lunghezza ridotta fa si che siano perfetti su chi ha una bella altezza e comunque un fisico asciutto ma per chi è bassina oppure un po’ robusta non valorizzano molto la figura.

Ma donne ricordatevi che la perfezione non sempre sta per bellezza. Quindi se a voi piacciono molto non rinunciate per forza a metterli, ma magari abbinateli in maniera corretta. Vediamo come.

  • Se siete un po’ robustine optate per un modello di tinta unita e magari scuro. I modelli con stampa a righe o floreali porterebbero a sproporzionare troppo la figura
  • I cropped pants andrebbero portati sempre con tacco. No a ballerine, stivali o zeppe.
  • La borsa da abbinare dovrebbe essere sempre piccola.
  • Se il vostro punto di forza è il punto vita optate pure per il modello a vita alta cosi da dare slancio alla figura.

Come vedete le regole sono poche. Queste più che regole sono consigli su come usarli al meglio poi la moda è bella perchè è anche creativa e soggettiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*