I segreti per una pelle perfetta anche nei mesi più caldi

pelle morbida

Per tutte le donne che amano essere sempre perfettamente in ordine ma odiano truccarsi l’estate è decisamente la stagione migliore purché riescano a prendere un po’ di tintarella.

Poco sole, naturalmente preso con la giusta protezione, sarà sufficiente a farvi riporre fondotinta, fard, cipria e terra nel cassetto per i prossimi quattro mesi.

Per essere sempre perfette d’estate, insomma, tenete sempre a mente il detto “less is more” perché truccandovi in maniera consistente gli effetti potrebbero essere più negativi che positivi. Durante i mesi più caldi, in sostanza, il segreto è quello di truccare occhi e labbra ma tenere la pelle il meno coperta possibile.

Certo esistono cosmetici che riescono a superare anche gli inconvenienti dell’estate ma essere più naturali sarà senz’altro un valore aggiunto.

pelle delicataL’eccessivo caldo potrebbe infatti fare in modo di far colare il trucco con effetti davvero molto antiestetici, l’umidità e il sudore potrebbero inoltre creare vuoti di trucco, sbavature o comunque non l’aspetto omogeneo che desideriamo.

Il primo e migliore consiglio per un make up perfetto durante l’estate, insomma, è quello di lasciare da parte tutto quando solitamente si applica sulla pelle: fondotinta. fard, blush, e cipria.

Oltre al fatto che, come detto, potrebbe colare, diventare non uniforme o assumere un aspetto umido e fastidioso, anche non andando al mare il volto è destinato ad abbronzarsi anche soltanto passeggiando al parco o sul lungomare.

Per ottenere l’effetto giusto dovremmo comunque ricomprare tutti i trucchi di uno o due toni più scuri per poi buttarli alla fine dell’estate.

Tanto vale, allora, scegliere una crema protettiva e idratante per prendere quel poco di sole sufficiente a non farci utilizzare il trucco per qualche mese.

Massima attenzione però alla protezione perché abbronzarsi senza le dovute precauzioni potrebbe portare a fastidiose macchie solari che poi saranno difficili da coprire anche con i cosmetici più evoluti e all’avanguardia.

Poiché il viso avrà un aspetto più naturale, bisognerà quindi truccare labbra e occhi nella maniera più naturale possibile o altrimenti l’effetto sarà sbilanciato e poco gradevole. Sostituendo l’ombretto scuro con uno chiaro, il rossetto con un lucidalabbra e l’eyeliner con una matita il gioco sarà fatto.

E  per quelle mattine in cui non potremo proprio fare a meno di qualche aiutino, il consiglio è quello di acquistare un copri occhiaie dell’esatta tonalità della nostra pelle abbronzata è di acquistare un blush applicandole un velo sottile e sufficiente a dare un aspetto naturale al volto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*