Il fondotinta per pelli grasse

make up inverno

La pelle grassa è un problema molto comune e che tocca moltissime donne.

La pelle grassa è dovuta da una eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee ed è una cosa genetica che non si può cambiare.

Abbiamo però visto in un precedente articolo come sia possibile migliorarla e controllare gli aspetti di questa particolare pelle.

Quindi care donne non disperate perché a tutto c’è soluzione basta solo avere costanza e fiducia.

Quando poi si deve procedere alla scelta del fondotinta a volta può risultare difficile perché l’ effetto lucido è sempre dietro l’ angolo ed è davvero fastidioso ed anti estetico. Ecco quindi che saper scegliere il fondotinta perfetto è fondamentale per avere un effetto finale perfetto.

Quali sono quindi le caratteristiche da controllare prima di procedere con l’ acquisto? Ve lo diciamo subito noi.

– Oil free. La pelle grassa non ha bisogno di altri elementi grassi quindi il fondotinta perfetto non deve contenere oli al suo interno.

Mat. L’ essere mat è fondamenta. Il fondotinta mat ha la particolarità di non riflettere la luce e quindi attutisce molto l’ effetto lucido classico della pelle grassa rendendolo più opaca.

– Leggero. Scegliete un fondotinta da una texture leggera cosi che non appesantisca troppo la vostra pelle ed il suo aspetto.

– Lunga durata. Il sebo in eccesso può portare a sciogliere il fondotinta quindi optare per un fondotinta a lunga durata è sicuramente la soluzione migliore.

Ultimo consiglio utile che riguarda il modo di applicazione del fondotinta. Usare le mani potrebbe portare la pelle ad essere ancora più lucida e grassa. Optate quindi per una spugnetta o un pennello.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*