Il make up per le bionde

schiarire i capelli

Essere bionde può essere una carta vincente o anche una condanna.

Infatti la bionda è da sempre vista come una donna con un quoziente intellettivo più basso della media ma in realtà ormai noi sappiamo che questa idea è non solo del tutto infondata ma pure stupida e alquanto degradante.

Basta con questo stereotipo che una donna bella e bionda allora non possa avere anche cervello. Allarghiamo la mente e ammiriamo invece la bellezza che una chioma bionda e luminosa sa dare.

Essere bionda diventa anche un po’ uno status in cui una donna che è e si sente bionda può anche scegliere un determinato look.

Il make up gioca un ruolo fondamentale e ve lo diciamo subito se non volete sembrare una Barbie evitate il classico fucsia.

I capelli biondi hanno la capacità di dare una grande luminosità al viso, una luminosità che va usata saggiamente e sfruttata e valorizzata al massimo. Vediamo insieme qual’ è il make up per le bionde perfetto.

  • Base viso. Essendo i capelli chiari e luminosi anche il viso deve essere luminoso e soprattutto non troppo scuro. Perfetti gli illuminanti dorati e optate per una tonalità adatta alla vostra carnagione e banditi assolutamente tonalità argentate. Meglio evitare anche terra e polveri troppo scure.
  • Occhi. Gli occhi devono essere valorizzati e quindi mai senza mascara e matita occhi nera. Se i capelli biondi danno un tono dolce gli occhi hanno bisogno di più sprint. Usate anche la matita per sopracciglia per valorizzarle al meglio. Come ombretto optate su tonalità terrene e ramate.
  • Labbra. Il rossetto rosso su una bionda dà subito un tocco fashion e da diva di Hollywood. Perfette poi tonalità sul rosa per chi non ama particolarmente il colore deciso del rosso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*