Inganniamo il metabolismo e torniamo in forma

errori dieta

Basta non ci sono più scuse è arrivato il momento di mettersi seriamente a prepararsi alla prova costume.

Basta rimandare perché le temperature cominciano ad alzarsi ed il sole splende sempre di più quindi il tempo sta davvero per scadere.

La prima cosa da fare dopo un lungo inverno è quella di risvegliare il proprio metabolismo in modo che bruci più calorie con una conseguente perdita di peso. Ma come possiamo fare ciò se il nostro metabolismo è ancora in letargo?

Ve lo diciamo noi.

  • Movimento. E’ alla base di tutto. Se ti muovi il corpo lavora di più e quindi brucia di più, ecco che il metabolismo quindi è costretto a svegliarsi ed a lavorare. L’ organizzazione mondiale della sanità dichiara che per essere in forma si debbano fare almeno 10.000 passi al giorno.
  • Stress. Lo stress è davvero dannoso per la nostra salute ed anche per la nostra linea. Prendete la vita più tranquillamente ed in maniera più serena. Avrete solo che giovamento da tutto ciò.
  • Dormire. Perché il corpo lavori bene deve avere energie ed essere riposato quindi è ovvio che dormire almeno 7 – 8 ore per notte diventa fondamentale per avere un metabolismo attivo.
  • Mangiare. Per quanto sembri impossibile meno mangi più ingrassi. Saltare pasti o ridurre troppo il cibo da un effetto contrario in quanto il corpo entra in allarme e brucia meno calorie per sopperire alla mancanza di cibo. Quindi mangiate ma ovviamente in modo sano e corretto.
  • Proteine. Sono le migliore amiche per bruciare grassi quindi non devono assolutamente mai mancare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*