Inganniamo la voglia di dolce

voglia di dolce

Il freddo sta arrivando e con lui anche la voglia di dolce cresce. Infatti una statistica dimostra che nel periodo invernale la voglia di cibo zuccherino aumenta radicalmente.

Una bella tazza di cioccolata fumante d’ altronde è proprio l’ immagine perfetta dell’ inverno.

I dolci però sono tanto buoni quanto cattivi per la nostra linea e se non vogliamo rischiare di non chiudere più i nostri pantaloni dobbiamo cercare di limitare al massimo il loro consumo.

Ciò non significa eliminarli del tutto perchè comunque sono anche una grande fonte di energia ma dobbiamo limitarli, questo si.

Vediamo insieme qualche piccola strategia per ingannare la grande voglia di dolce che a volte ci assale.

  • Carboidrati. I carboidrati come pane, pasta e cibi con farina raffinata contengono un alto contenuto glicemico. Ciò comporta ad un aumento della voglia di dolce. Optiamo quindi per pane e pasta integrale che visto il loro alto contenuto di fibre fanno si che gli zuccheri si assimilano in maniera più lenta e continua cosi da mantenere un livello glicemico nel sangue alto e porta cosi ad una eliminazione della voglia di dolce.
  • Frutta secca. Ottimo rimedio può essere mangiare qualche manciata di frutta secca. Molto più sana e che grazie ai suoi grassi buoni soddisfa la voglia di dolce e fa bene alla salute.
  • Frutta fresca. Essendo dolce è anch’ essa un ottimo rimedio.
  • Spuntini. Restare per troppo tempo senza mangiare mette il corpo in allarme e fa scendere il livello di zucchero nel sangue. Ecco quindi che aumenta la voglia di dolce. Fate spuntini. Mangiare poco e spesso è davvero la soluzione vincente per restare in forma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*