La cannabis nei prodotti di bellezza

miti bellezza

La cannabis viene molto usata anche nel settore bellezza, ma attenzione perché stiamo parlando della cannabis senza THC, ovvero senza la sostanza stupefacente.

Sono sempre di più i marchi di bellezza che inseriscono dei loro vari prodotti la cannabis. Questo perché sembra avere dei veri e propri effetti benefici sulla salute della pelle e non solo.

I semi di cannabis infatti sono ricchi di omega 3, omega 6 e di acido linoleico che stimola nel nostro corpo la formazione delle fibre di elastina dando cosi un effetto immediato di pelle più levigata e sana.

Nel mondo della bellezza la cannabis ha poteri antinfiammatori dando cosi un calcio a acne, dermatiti e rughe. Inoltre fa molto bene anche ai nostri capelli in quanto nutre a fondo il cuoio cappelluto. Vediamo insieme i migliori prodotti nel mercato.

  • Hemp soap on a rope, un sapone con olio di semi di canapa che idrata e purifica
  • Alkemilla. Olio di canapa che combatte i radicali liberi e da morbidezza alla pelle
  • Vertly. Un balsamo labbra che cura le labbra screpolate , le idrata e le rende super morbide
  • Lush. Perfetto da mettere prima dello shampoo per fortificare i capelli e nutrire anche il cuoio cappelluto
  • Love make up. Lipgloss con oli essenziali di canapa per un colore che resiste a lungo e allo stesso tempo idrata
  • Fresh. Un profumo floreale con sentori di canapa e patchouli
  • Dr. Organic. Un olio per la pelle perfetto anche per la pelle estremamente secca.
  • Bellezza Bio Montalto. Una crema piedi davvero benefica ed idratante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*