Le abitudini che rovinano i capelli

I capelli! Aiuto! Benedizione e maledizione di ogni donna. Eppure sono cosi importanti per la nostra bellezza ma a volte non ne abbiamo la giusta cura.

Molto spesso invece crediamo di curarli come si deve ma in realtà commettiamo degli errori madornali che possono compromettere la loro salute e di conseguenza anche la loro bellezza e splendidezza.

Ci sono dei gesti e abitudini quotidiane che facciamo che sono davvero dannose per la nostra chioma.

Bando alle ciance ed andiamo subito a scoprire quali sono queste cattivi abitudini da eliminare immediatamente dalla nostra quotidianità.

– Cibi acidi. Ebbene si. Mangiare troppi cibi acidi danneggia il fegato ed il cuoio capelluto. Quindi cibi come la carne rossa, gli zuccheri puri, il pane bianco, il caffè e le bibite gassate vanno molto limitate.

– Traumi. Quando spazzoliamo troppo forte, diamo botte in testa, tiriamo i capelli per fare acconciature o per legarli in una coda di cavallo ad esempio creiamo dei traumi alla lunghezza e alle radici dei capelli. Cerchiamo di limitare al minimo questi traumi.

– Temperatura. A volte per fare prima usiamo aria caldissima per asciugare i capelli, oppure li laviamo con acqua troppo calda. L’ alta temperatura è davvero nemica per la salute dei capelli.

– Toccarli. Quante di voi hanno il vizio di giocare con i propri capelli? Moltissime. Invece toccarli troppo è dannoso per loro. Senza contare che li sporchiamo anche molto di più cosi facendo.

– Federe in cotone. Usare federe del cuscino in cotone crea un notevole stress per i capelli, preferite federe in seta o in raso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*