Lo zenzero: un aiuto per la linea

zenzero per dimagrire

La dieta è per molte donne un punto dolente, a dire la verità anche per molti uomini.

Si sentono sempre nuove diete miracolose, prodotti dimagranti che promettono risultati senza fatica ma la realtà è che senza costanza, impegno e qualche rinuncia i risultati non arriveranno mai.

Ci sono però dei piccoli aiuti che arrivano direttamente dalla natura.

Stiamo parlando in particola modo dello zenzero.

Lo zenzero è una radice con un sapore leggermente piccante che viene usato molti nei paesi orientali ma che sta entrando sempre di più anche nei paesi europei sia nella cucina per dare sapore sia come alleato della salute.

Lo zenzero infatti ha delle proprietà davvero importanti. Infatti aiuta la digestione, aiuta a combattere le infiammazioni, i dolori osteo articolari, aiuta l’ intestino a lavorare efficacemente ed ha un’ azione antiossidante.

Tra le sue proprietà vi è anche il bruciare i grassi più velocemente in quanto alza la temperatura del corpo accelerando cosi il metabolismo e inoltre fa fuoriuscire velocemente i liquidi in eccesso. Perchè sia efficace deve essere consumato quotidianamente dai 10 ai 30 grammi. Può essere assunto come decotto facendo bollire per pochi minuti qualche pezzo di radice. Oppure può essere frullato insieme alla frutta. Può anche essere mangiato direttamente in pezzo ma dipende se vi piace il suo gusto un po’ piccante.

Di certo lo zenzero non può fare miracoli, ovvero non potete affogarvi di dolci con la speranza che basti bere un decotto di zenzero per dimagrire. Ma se assunto insieme ad una dieta sana ed equilibrata e magari un po’ di attività fisica vi aiuterà molto perchè i risultati arrivino e siano duraturi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*