Come prevenire le sbavature

come prevenire le sbavature

Abituate così come sono a truccarsi tutto l’inverno, quando arriva l’estate molte donne non riescono proprio a rinunciare a un make up completo, neppure per andare al mare.

Naturalmente, se non si presta attenzione ad alcune pratiche, gli inconvenienti potrebbero essere tanti e decisamente antiestetici.

Se d’inverno il primer non è un obbligo, a dire il vero solo le professioniste del trucco lo usano quotidianamente, d’estate lo diventa.

Sì perché il caldo, la sudorazione e l’umidità fanno in modo che l’ombretto si accumuli sulle pieghe della pelle creando un effetto talmente poco carino che non applicare alcun trucco sarebbe decisamente meglio.

Niente paura, per le irriducibili dell’ombretto il segreto è quello di applicare il primer qualche secondo prima, farlo asciugare e poi proseguire la fase di make up con il nostro ombretto preferito. Attenzione però ai colori: d’estate i toni troppo forti e cupi risultano sgradevoli e inadeguati.

cosmeticiSì invece ai colori ambrati e aranciati, all’oro o all’effetto bronze per un effetto intenso ma naturale. Lo stesso vale anche per il mascara: sono moltissime le donne che non riescono a rinunciarvi neppure al mare ma se poi facendo un bagno vi colerà, il risultato sarà davvero pessimo.

Non esitate, dunque, nell’acquistare prodotti waterproof che, anche se costano un pochino di più e richiedono maggior impegno per essere rimossi, offrono un risultato decisamente migliore.

D’estate in linea di massima il suggerimento è quello di scegliere tra mascara e eyeliner ma per chi proprio non può fare a meno di entrambi il consiglio è che entrambi siano resistenti all’acqua altrimenti compariranno le odiate sbavature.

Lo stesso vale anche per il rossetto: purtroppo d’estate si beve molto di più, la pelle tende a disidratarsi e anche il rossetto classico può presentare degli inconvenienti.

La soluzione ottimale è dunque quella di scegliere degli stick idratanti, degli gloss brillanti o dei lucidalabbra che, oltre a conferire al make up un effetto estivo e brillante, tendono a nascondere di più le imperfezioni.

Insistendo con il rossetto, invece, potremmo incorrere nell’effetto crepa o sbavatura che ci conferirà un aspetto sciatto e poco ordinato, vanificando tutti i nostri sforzi per essere sempre in ordine.

Insomma sì al trucco anche d’estate ma purché si seguano queste accortezze e si rinunci alle proprie abitudini altrimenti l’effetto sarà talmente negativo che starà meglio chi, semplicemente, deciderà di non truccarsi.

Mai dimenticare, infine, per tutta la durata dell’estate una crema con filtro di protezione almeno 30 altrimenti alla fine della calda stagione dovremo fare i conti con le odiosissime macchie solari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*