Come valorizzare la propria abbronzatura

valorizzare la propria abbronzatura

La bella stagione è quasi alle porte e i raggi del sole primaverile già iniziano a scaldare e a colorire la nostra pelle, che con l’arrivo dell’ estate acquisirà un aspetto sempre più sano e luminoso.

È proprio questo il periodo giusto per dare una rinnovata al proprio beautycase, riempiendolo di creme con texture leggere che idratino senza appesantire e di prodotti di make up per sublimare l’abbronzatura con un effetto sunkissed.

È il noto beauty designer Mario De Luigi ha sottolineare questa esigenza: “Durante la stagione estiva, in pieno periodo di tintarella, e nel post estate, quando la pelle è ancora dorata, la scelta del make-up è fondamentale poiché occorre scegliere dei prodotti leggeri e confortevoli, meglio tollerati nelle giornate più calde, ma che allo stesso tempo siano in grado di valorizzare l’abbronzatura”.

Vediamo quindi qual è il consiglio dell’esperto per realizzare un make up estivo ed esaltare la pelle dorata.

estatePer quanto riguarda il viso, dobbiamo tenere in considerazione il fatto che il caldo favorisce la lucidità della pelle, cosa che ci porta automaticamente ad eliminare i prodotti più pesanti a favore di fondotinta e creme colorate dalla texture leggera e setosa.

Ottime le bb cream estive che idratano, uniformano il colorito e che contengono filtri per proteggere la pelle dal sole.

“Per mettere in risalto l’abbronzatura del viso si può giocare con un fard di un tono leggermente più caldo rispetto al proprio, ed un siero: freschi e impalpabili, sono ideali per un impeccabile effetto nude”, spiega Mario De Luigi.

Solitamente occorre applicare il siero prima del fondo ma, se si ricerca un finish maggiormente glow, consiglio di stenderlo con e sopra il fondo (nel periodo estivo è preferibile una terra ma anche un crema colorata idratante andrà benissimo) e il risultato è assicurato! Inoltre, un appunto per chi ha la fortuna di abbronzarsi molto: anche se avete acquisito un bel colorito utilizzate comunque un blush che doni luce e vitalità al viso, l’abbronzatura verrà esaltata e il viso apparirò più armonioso”.

Passando agli occhi, inutile sottolineare l’importanza della giusta matita e di un buon mascara. D’estate si può giocare con più facilità con i colori, tenendo presente che “al contrario di quello che si pensi, i colori scuri intorno all’occhio rafforzano l’abbronzatura”, continua il beauty designer, “ma proprio perché l’estate è sinonimo di divertimento e colore, propongo di sbizzarrirvi con gli ombretti. Se siete indecise, scegliete le tonalità del rosa, difficilmente sbaglierete”. 

Infine non dimentichiamo la bocca. Durante la stagione calda non rinunciate, come si fa spesso, al rossetto e ai gloss colorati, capaci di donare un effetto brillante che contrasta bene con l’abbronzatura. Bocciati invece i lucidalabbra trasparenti che appiattiscono il colorito senza valorizzarlo.

D’estate “assolutamente rossetto!” conclude Mario De Luigi. “È sufficiente un po’ di colore sulle labbra per trasformare un finish anonimo in un trucco ricercato e malizioso”. Con l’abbronzatura risulta molto glamour l’effetto pin up, in questo caso sono da preferire i lipstick con formula fondente e colori intensi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*