Maschera fai da te per i brufoli

maschera argilla

I brufoli ed i punti neri sono uno dei peggiori nemici delle donne, e non solo.

Quante volte spunta un brufolo proprio prima di un appuntamento importante oppure purtroppo fanno parte della nostra quotidianità. Ma come possiamo migliorare questa situazione? Una maschera all’ argilla fai da te può essere la soluzione vincente.

Cosa serve per fare questa maschera?

  • argilla bianca o argilla verde. La bianca se avete una pelle delicata e secca, la verde se invece la vostra pelle è grassa
  • amido di riso. Sfiamma e lenisce la pelle
  • miele. Rigenera la pelle e la nutre in profondità
  • yogurt bianco. Idrata e nutre la pelle
  • olio essenziale di mente peperita. Purificante
  • olio essenziale di lavanda. Sfiamma ed evita il ritorno di infiammazioni
  • olio essenziale di tea tree. Anti batterico, anti infiammatorio, balsamico, rivitalizzante e molto altro. Insomma porta solo che benefici
  • olio essenziale di rosmarino. Elimina i batteri e cicatrizza

Come si deve procedere per creare questa maschera?

Prendete un recipiente e mettete al suo interno un cucchiaino di argilla, un cucchiaino di miele, un cucchiaino di amido di riso e un cucchiaino di yogurt. Mescolate e poi aggiungete i vari olii, ovvero una goccia menta, lavanda, rosmarino e tea tree.

La maschera è pronta per essere posta sul viso e restare in posa per 15 minuti. Poi risciacquare bene con acqua tiepida.

Perchè sia efficace è bene farla almeno una o due volte alla settimana e prenderla come un’ abitudine, una coccola sana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*