Perché il freddo fa dimagrire

Solitamente il periodo invernale è la stagione in cui si accumula più peso.

Complici le feste natalizie, il freddo che fa diventare più sedentari e i cibi che in inverno diventano più elaborati e ricchi di grassi.

Eppure il nostro corpo con il freddo consuma molte più calorie e quindi risulta più facile perdere peso.

Quindi perchè non sfruttare questa caratteristica?

Per sfruttarla però bisogna anche conoscerne il motivo.

Il freddo costringe il nostro corpo a lavorare maggiormente e quindi a consumare più energie per far si che la temperatura basale resti intorno ai 36 °.

Le cellule del grasso bruno, ovvero quel grasso volto a mantenere il calore, lavorano molto per far ciò e quindi bruciano molte più calorie e di conseguenza molto più tessuto adiposo.

Ecco quindi che rinunciare a fare attività fisica all’ aperto durante la stagione invernale è un grande errore.

Fare sport con temperature fredde è davvero ottimale per bruciare grassi ed avere cosi una forma fisica migliore.

Il corpo oltre a lavorare per lo sforzo fisico deve anche lavorare per mantenere la temperatura. Questo mix di lavori sono davvero una manna dal cielo per il nostro corpo.

Volete anche un piccolo consiglio?

Non tenete il riscaldamento casalingo a 21° o più. Tenetelo un po’ più basso, ad esempio sui 19°. Oltre a risparmiare sulla bolletta del riscaldamento troverete anche giovamento a livello fisico in quanto il vostro corpo dovrà lavorare perennemente per mantenere la temperatura vostra basale in maniera ottimale per le vostre funzioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*