Pubblicità snack dimenticati: quali merendine non ci son più?

Pubblicità snack dimenticati

Pubblicità snack dimenticati: diverse merendine non esistono più e con esse, anche i messaggi pubblicitari che riguardano l’infanzia e l’adolescenza di ognuno di noi

Pubblicità snack dimenticatiTalvolta si guarda al proprio passato con un po’ di nostalgia, soprattutto quando si è superata una certa età. E si pensa che, “ai miei tempi”, le cose erano meglio: dal punto di vista televisivo, anche, e non solo sotto altri profili. Perché anche le pubblicità che spesso passavano in tv erano pubblicità molto interessanti e sicuramente in grado di alleggerire la nostra giornata.

Oggi, invece,  mezze verità, o verità totali, o verità che non sono poi queste gran verità, a seconda dei casi. Lo si dice, spesso, anche pensando a quel che si mangia. E, pensando all’infanzia, certamente vengono in mente anche i vari dolciumi che amavamo mangiare da bambini: snack, cereali, merendine e quanto altro. Alcuni di essi sono sopravvissuti alla nostra adolescenza. Altri, invece, si sono praticamente estinti. Ma quali?

Più tempo passa, e più per certe cose la speranza si assottiglia: come, per esempio, per i cereali Trio Nestlé, un tempo raffigurati con i tre simpatici paperi Qui, Quo e Qua della Disney sulla confezione. Al triplo gusto di miele, vaniglia e caramello, sono stati sostituiti da diverso tempo da una variante probabilmente meno zuccherosa, ma anche molto meno entusiasmante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*