Raul Bova esce di scena: abbandona spettacolo a causa di trilli

Raul Bova esce di scena

Raul Bova esce di scena: durante lo spettacolo Due con Chiara Francini, non sopporta più trilli e continue notifiche degli smartphone

Raul Bova esce di scenaNon è piaciuto il comportamento del suo pubblico a Raoul Bova, che al teatro Metropolitan di Catania ha deciso di rinunciare alle ovazioni ed applausi di rito, a causa dei comportamenti del suo pubblico in platea durante lo spettacolo Due, che Raoul Bova presenta con la collega ed attrice Chiara Francini.

Solo l’attrice, infatti, ha deciso di prendere parte al momento degli applausi finali, mentre un irritato e seccato Bova ha scelto di non uscire dal dietro le quinte per salutare il pubblico. La produzione aveva per due volte rimproverato i disturbatori, fanatici dello smartphone sempre acceso e che ripetutamente aveva disturbato attraverso squilli e messaggini, notifiche e trilli, i due attori. Non è certamente facile recitare e rimanere concentrati di fronte ad una situazione che tende ad essere pesante, in questo senso: così, a pochi minuti dalla fine dello spettacolo, Bova ha deciso di uscire di scena e di non presentarsi più. Il richiamo della produzione, più volte avvenuto, non era servito a nulla e così l’attore ha preso la sua decisione, spiazzando anche la sua collega e coprotagonista che si è ritrovata da sola ad accettare gli applausi del pubblico rimasto in sala.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*