Tendenza capelli: raccolti di lato

fare la treccia

I capelli lunghi sono davvero favolosi ma bisogna anche ammettere che sono estremamente impegnativi, per non parlare poi del periodo estivo in cui non si sa più come fare per non avere eccessivamente caldo ed essere allo stesso tempo in ordine e perfetta.

Ecco che fortunatamente i raccolti vengono a salvarci e in questa estate 2018 sembra che la tendenza in fatto di raccolti parli più che chiaro: il raccolto deve essere di lato.

Il raccolto di lato da subito nell’ immediato un effetto bon ton e molto sofisticato e sembra proprio che quest’ anno la moda voglia questo.

Ma come potete fare per rendere il vostro raccolto di lato davvero di tendenza? Vi sveliamo tutto quello che c’è da sapere.

  • Capelli sciolti raccolti di lato. Il classico per eccellenza del raccolto di lato. Basta pettinarli con una riga laterale e portarli tutti da un lato fermando poi il tutto con le forcine. Semplice ed estremamente elegante.
  • Capelli raccolti di lato. Se invece volete un qualcosa di diverso ecco che potete sempre pettinarli con una riga laterale e tutti da un lato ma poi potete fermare il tutto con un elastico formando praticamente una coda bassa laterale. L’ alternativa può essere usare un nastro colorato al posto dell’ elastico, oppure fare una treccia o ancora un bello chignon laterale per un tocco molto chic.
  • Capelli con trecce. Abbiamo già accennato prima la treccia laterale. La treccia è davvero unica perché riesce a dare un tocco diverso anche ad una semplice acconciatura ed è versatile perché si sposa per ogni evento e momento della giornata. La treccia può essere laterale per raccogliere la chioma ma può anche partire dal lato opposto per poi coprire anche il retro della testa. Ovviamente per far ciò i capelli devono essere molto lunghi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*