Tendenze capelli per la primavera 2018

crescita capelli

Gennaio ormai è quasi finito e l’ aria di carnevale e di San Valentino comincia a farsi sentire. Ma non solo. Infatti febbraio è il mese più corto dell’ anno e fa presto a passare quindi con marzo si comincia a respirare l’ aria primaverile.

Primavera, fiori, profumi, sole, brezza leggera, cieli azzurri, giornate più lunghe. Tutta un’ altra vita.

Non si può parlare dell’ arrivo di una nuova stagione senza parlare di nuove tendenze.

Quali sono le future tendenze in fatto di capelli per la primavera 2018? Ve lo sveliamo subito.

– Bob. Parola d’ ordine: taglio medio. Il bob è perfetto. Basta a capelli troppo lunghi, diamo un taglio e un volume a queste chiome. Capelli medi o corti, leggermente scalati per avere maggiore movimento e volume. Meglio se con riga centrale o addirittura frangia vera protagonista della stagione come vedremo più avanti.

– Riga al centro. Basta alla linea laterale. Si certo è molto romantica ma è ora ti cambiare. Molto belli anche i raccolti con riga centrale.

Frangia. Vera protagonista della primavera 2018, lei, la frangia. Amica e nemica delle donne eppure cosi bella e raffinata. Non deve essere per forza pettinata liscia e perfetta. Infatti sarà molto di tendenza anche la frangia mossa e spettinata o magari un po’ spostata lateralmente.

Come vedete le tendenze sono poche ma molto precise e chiare. Una donna che sa essere femminile, frizzante, elegante ed allo stesso tempo decisa, determinata e con un tocco mascolino. Insomma date libero sfogo al vostro essere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*