Topolino successo: non solo cortometraggi ma anche testata

Topolino successo

Topolino successo: non solo cortometraggi, non solo cartoni animati, ma anche la testata omonima a lui dedicata

Topolino successoLa prima volta che i bambini di un tempo e quelli che poi divennero  gli appassionati followers di Topolino videro con i loro occhi il noto personaggio, fu il 18 novembre 2018, con un cortometraggio che fece innamorare per la sua semplicità: ed è infatti tra qualche mese, in particolare a novembre, appunto, che si avrà così l’opportunità di vedere con i propri occhi un festeggiamento a pieno ritmo da parte della nota casa di produzione Disney.

Da allora ne è trascorsa di acqua sotto i ponti, e Topolino, nell’arco di ben novant’anno, è sopravvissuto anche alla morte del suo creatore, lo stesso Walt Disney, divenendo praticamente eterno. Il personaggio, un simpatico topo antropomorfo con una sorta di passione per i gialli, ha vissuto in diverse ramificazioni, divenendo un idolo sia dei cartoni animati che dei fumetti.

Non a caso, in Italia, è il protagonista dell’omonima testata a lui dedicata, ed il cui primo numero in formato libretto è uscito nel lontanissimo 1949: ad oggi conta oltre 3200 numeri, e la sua serializzazione continuerà, presumibilmente, per molti anni ancora e con un grande ed atteso successo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*