Trucco estivo da giorno in città

trucco veloce

Agosto è proprio nella sua fase centrale e Ferragosto è ormai alle porte ma purtroppo non tutti hanno la possibilità di andare in vacanza e di uscire dalle strade cittadine.

Per chi deve per motivi familiari, economici, lavorativi o altro rimanere in città è davvero dura sopportare il caldo e l’ afa. Uno dei punti più critici per una donna con il caldo è sicuramente il trucco. Sudando infatti non sempre si ha voglia di sprecare molto tempo a truccarsi alla perfezione per poi vedere colare tutto, anche se bisogna dire che in commercio ci sono dei prodotti water pool davvero ottimi.

Ma per le donne che restano in città qual’ è quindi il trucco perfetto per essere alla moda, splendide ed allo stesso tempo essere a prova di grande caldo? Vediamolo insieme.

La tendenza come abbiamo già detto in alcuni articoli precedenti è sicuramente il trucco che c’è ma non si vede, ovvero il trucco più naturale possibile. Per ottenere questo risultato è importante anche avere una pelle il più possibile in salute quindi prima di cominciare a truccarvi idratate la pelle con prodotti specifici facendo un piccolo massaggio al viso che donerà tono ed elasticità alla pelle.

Detto e fatto questo passate a mettere un fondotinta che però in realtà non è fondotinta, ovvero una specie di BB Cream che crea un effetto opaco ed uniforme alla pelle. Poi cosa importante è il blush che da un colorito sano e naturale e un tocco di colore alle guance. Non serve esagerare. Poi il trucco occhi deve essere composto solo da una linea con matita nera nella linea sopra le ciglia e nella riga inferiore dell’ occhio. Quel che basta per rendere lo sguardo più intenso. Se non potete rinunciare all’ ombretto optate per colori come crema, champagne o bronzo e cacao che allora danno un tocco di colore che richiama un po’ le origini. La bocca anche lei deve essere molto naturale. Se invece avete un appuntamento od un’ occasione importante ecco allora che potete puntare tutto proprio su queste parte del viso optando per un colore shock del rossetto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*