Tutte le frange più cool

La frangia. C’ è chi la odia e chi invece la ama. Bene o male ogni donna nella sua vita ha voluto però provarla almeno una votla nella loro vita.

Infine è un po’ una cosa che si guarda, si ammira e si è tentate a provarla. Non c’è niente da fare. Bisogna provare a farla. È un’ arma a doppio taglio però. Infatti o la si ama o la si odia. Infatti la frangia cambia notevolmente i lineamenti del viso e questo può molto spiazzare.

Ecco quindi che prima di optare per un taglio con la frangia bisogna anche valutare motli aspetti importanti per evitare poi di pentirsi amaramente e non riuscire a guardarsi allo specchio finchè non cresce.

Vediamo insieme le tipologie che sono più glamour in questo momento.

  • Frangia corta. È una tipologia di frangia che non è affatto facile portare e soprattutto mette in primo piano le sopracciglia che devono quindi essere sempre super curate ed in ordine. Da molto un aria chic ma poche se la possono permettere.
  • Frangia a U. Ovvero la frangia che è lunga al centro e si accorcia molto ai lati, formando appunto una U. alza lo sguardo ma è molto difficile da mantenere in ordine.
  • Frangia all’ ingiù. La classica frangia che bene o male si vede in giro. È la più facile da mantenere e pettinare e quella che ha più chance di buona uscita.
  • Frangia a cuore. Un ottimo compromesso. Frangia con buona lunghezza che si allunga al centro. Incornicia gli occhi e valorizza gli occhi.
  • Frangia aperta. Ottima per chi vuole provare la frangia ma non ne è convinta del tutto. Si può portare come frangia completa oppure optare per tenerla aperta come un ciuffo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*