Velo per la sposa: simbolo di antica tradizione

Velo per la sposa

Velo per la sposa: esso è simbolo di una antica tradizione romana, secondo la quale la sposa lo utilizzava per raggiungere l’altare lontana dagli occhi degli spiriti maligni

Velo per la sposaAl giorno d’oggi l’uso del velo per una sposa è una scelta non necessariamente obbligatoria, ma molto spesso una scelta di stile: le spose preferiscono scegliere gli accessori che indosseranno nel giorno delle loro nozze a seconda anche dell’abito, che fa un po’ da elemento indicativo per tutte le altre scelte.

Inoltre, il velo è anche un po’ una scelta simbolica e romantica, che non tutte le donne intendono fare: per una donna può essere un momento speciale, quello in cui il papà solleva il velo della sua “bambina” e la consegna al futuro sposo, ma per molte altre donne questo è un momento che merita una minore attenzione.

Insomma, non tutte fanno la stessa scelta. È però importante ricordare che la scelta di indossare un velo bianco per celare il viso della sposa è una decisione che proviene sostanzialmente dall’antichità romana, nella quale le donne sceglievano di usare un velo per raggiungere l’altare senza che occhi indiscreti degli spiriti maligni potessero in qualche modo creare invidia e negatività per la sua felicità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*